Politiche del quotidiano

Siamo stati alla libreria due punti a Trento per la presentazione dell’ultimo libro di Ezio Manzini, uno studiosi di design e sostenibilità. Il libro s’intitola Politche del Quotidiano.

Si è parlato di pratiche di ri-appropriazione, di generatività, di cura, di pratiche quindi, che, dal basso, possono contribuire a creare comunità aperte, inclusive e socialmente sostenibili. L’agire quotidiano può assumere, pertanto, una rilevanza politica quando si costruiscono progettualità capaci di portare queste innovazioni sociali verso le politiche.

Riconoscere la portata trasformativa dei processi di innovazione sociale, significa anche aprire contestualmente una riflessione rispetto alle ricedute che queste possono generare. Ciò impone quindi di considerare i rischi e le potenzialità insite a queste pratiche innovative per essere poi in grado di governarle.

Foto: libreria due punti

Torna in cima