La non-identità visiva della Foresta è ad un ottimo punto

L’estate scorsa ci hanno fatto visita Evening Class, una scuola serale auto-organizzata di grafica con base a Londra. Lo scopo di quella residenza di dieci giorni era di generare ispirazione e materiali che poi Evening Class si sono portati a casa per elaborare l’identità visiva della Foresta, che vogliamo sia “non-identità”, un’identità che possa anche mutare. L’idea è che l’aspetto grafico possa riflettere il processo nel quale si inserisce una collettività che vuole costruire assieme una comunità, e come tale possa incontrare contraddizioni, conflittualità, che la rendono viva, appunto perchè in continuo divenire.

Il lavoro di Evening Class è terminato ecco qui alcuni elementi del loro lavoro:

Anche nella Foresta si è creato un gruppo comunicazione visiva che sta lavorando sull’idea dell”assemblaggio, se siete interessati contattateci.

Torna in cima