Visita a INstabile Portazza

Pratiche di recupero collettivo di spazi abbandonati:
INstabile Portazza è un’iniziativa che ha dato vita a un processo di co-progettazione partecipata per il recupero di uno stabile abbandonato, situato nell’estrema periferia di Bologna.
Ci hanno mostrato gli spazi di Instabile Annalaura Ciampi, Leonardo Tedeschi e Luca Vandini, giovani architetti che hanno partecipato e stimolato il coinvolgimento dei residenti nel processo di auto recupero dell’immobile. Riappropriarsi di spazi abbandonati, attraverso un lavoro collettivo, permette di ricostruire il tessuto sociale di una comunità.

Torna in cima